Villa d'epoca del '500 a Madrano di Pergine Valsugana

Grande unità abitativa con sei stanze, un grandissimo salotto-soggiorno, quattro bagni, due ripostigli, sei zone di disbrigo, tre caminetti, giardino, un appartamento costituito da soggiorno con caminetto, cucina, stanza da letto, bagno, ripostiglio, poggiolo, giardino, al pian terreno un grande androne con ampi spazi di servizio.

Origini

Non sono state fatte delle ricerche sulle origini di questo importante fabbricato, tuttavia due cose sono certe:
La sua data di costruzione risale al 1514, come risulta dall'iscrizione sulla bifora posta a sud-ovest dove era sicuramente situato l'ingresso principale quando il paese non esisteva ancora.
Le sue origini ebraiche si possono desumere sia dall'iscrizione sopra accennata che da un pavimento in legno intarsiato con stella di Davide, tuttora presente e restaurato.

Ubicazione

Madrano (Pergine Valsugana), via d'Oltrefersina 121, Strada Provinciale Madrano La grande casa che si propone è orientata con la facciata principale rivolta a sud-est. La costruzione, nettamente staccata da altri caseggiati, pur se inserita nel complesso urbano della frazione è completamente recintata con alti muri in parte preesistenti e in parte completati in fase di restauro.

Sei interessato a questo immobile?
Contattaci per qualsiasi informazione